Indirizzi utili a Camogli


Camogli, che te lo dico a fare!

di Tempesta
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 4.9/5   Voti: 28

Camogli. Punta Chiappa, Stella Maris.

Hotel Cenobio dei Dogi
Via N. Cuneo, 34
Via San Nicolò Capodimonte, 55
Camogli - Genova
Tel +39 0185 7241
http://www.cenobio.it

Revello
Via Garibaldi, 183
Camogli - Genova
Tel./Fax. +39 0185 770777
http://www.revellocamogli.com

StellaMaris
Via Nicola, 68
Punta Chiappa, Camogli
Tel. +39 0185 772818
Cell. +39 393 7050419/335 6413619
stellamaris@meyerhoff.net
http://www.stellamaris.cc

Da Spadin
Via San Nicolò Capodimonte, 55
Punta Chiappa - Camogli
Tel. +39 0185 770624

Guarda la mappa

Si potrebbe andare al Cenobio dei Dogi, che non ci andiamo da anni ma ancora ce lo ricordiamo, pronto a risolverci tutti i problemi di un paese incantevole ma dove il parcheggio √® pi√Ļ prezioso dei pistilli di zafferano, dove capita che i bagni espongano il cartello: siamo pieni, tornate l’anno che viene!

E si potrebbe sostituire l’aperitivo alla cena, assaggiando le specialit√† liguri da “belin che Fugassa!”, sulla via principale del paese. La pasticceria focacceria Revello, s√¨, qualcuno la chiama pure per nome, offre uno spettacolo di dolce e salato senza confronto in zona. Camoglina, Saracena (con polpa di olive e cipolla), San Fruttuoso (con acciughe e pomodoro fresco), solo per citarne qualcuna.

Oppure si potrebbe tornare allo Stella Maris che ha appena cambiato gestione, √® ancora in ristrutturazione ma, abbiamo scoperto, ha sette camere disponibili. Lo Stella Maris √® uno dei luoghi pi√Ļ magici della Liguria, affacciato com’√® sul mare. E questa volta ci si potrebbe arrivare a piedi, che non fa ancora tanto caldo da non saper rinunciare al traghetto. Noi ci siamo stati e l’abbiamo raccontato qui, ora si dovrebbe provare la nuova gestione, con la certezza di ritrovare qualcosa di esclusivo, comunque vada. E stai attento ad andarci con la persona giusta che non ci sono vie di fuga, se non a nuoto, e fai che i ricordi non ti guastino il ritorno.
E a Punta Chiappa si potrebbe mangiare Da Spadin che tutti, ma proprio tutti, ne parlano un gran bene.

Insomma, Camogli, che te lo dico a fare!

Visualizza a una dimensione maggiore





Una risposta a “Camogli, che te lo dico a fare!”

  1. bomberino scrive:

    Di Spadin. Pessimo ristorante.
    Prezzi dei vini 4-5 volte quelli di una vineria. Servizi igenici da terzo mondo. Personale maleducato, assai infastidito dal cliente: fanno fatica a dare informazioni anche sul menu che risulta di non semplice comprensione per l’utilizzo di termini dialettali.

    VA:F [1.9.22_1171]
     Rating: 0 (da 0 voto/i)


Lascia un commento

Devi essere registrato e loggato per lasciare un commento.
Vuoi registrarti a Nessundove?