In mostra a Firenze la storia dei cappelli di paglia


Dalla paglia all’oro

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 4.8/5   Voti: 5

Ad unire Jaqueline Kennedy, Audrey Hepburn, Federico Fellini e la regina Elisabetta è un filo di paglia intrecciata, di quelli usati per confezionare cappelli.
Dalla spiga al cappello
Museo Marino Marini
Piazza di San Pancrazio, 1
Firenze
Dal 29 giugno al 31 luglio 2010


Guarda la mappa

Dalla spiga al cappello, in mostra a Firenze la storia dei cappelli di paglia.

Da copricapo per i contadini fatti con un materiale considerato di scarto ad accessorio chic o dandy, questo accessorio ha fatto una strada davvero lunga. A raccontarla è una mostra giunta a Firenze dalla Svizzera ideata dalla modista svizzera Carolina Felber.

Si chiama “Dalla spiga al cappello” e ripercorre attraverso foto, testi, filmati, audio e, naturalmente cappelli, la storia industriale e culturale di questo accessorio che continua a colpire la fantasia di diversi stilisti: spunta infatti in alcune collezioni di moda della P/E 2010.

Dalla spiga al cappello, in mostra a Firenze. Dalla spiga al cappello, in mostra a Firenze. Dalla spiga al cappello, in mostra a Firenze. Dalla spiga al cappello, in mostra a Firenze. Dalla spiga al cappello, in mostra a Firenze.

Vengono svelati anche i segreti della fabbricazione: in uno degli spazi in cui si articola la mostra si trovano diversi modelli e si può sbirciare un vero e proprio atelier di modiste.

E poi, visto che sempre a Firenze siamo, si d√† spazio all’artigianato locale con l’esposizione delle creazioni di artigiani della paglia e del cappello made in Tuscany.

Visualizza a una dimensione maggiore





Lascia un commento

Devi essere registrato e loggato per lasciare un commento.
Vuoi registrarti a Nessundove?