Déjeuner sur l’herbe

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 39

Roma, Villa Pamphili, Vivi Bistrot.

Vivi Bistrot
Parco di Villa Doria Pamphili
Entrata via Vitellia 102
Roma
Tel. +39 06 58 27 540
Orario: dall’alba al tramonto (tranne il lunedì)
info@vivibistrot.it
http://www.vivibistrot.com

Villa Phampili è il parco più grande di Roma e ci chiediamo come faranno i picnic-feri (passateci il neologismo) del Vivi Bistrot a raggiungere gli angoli più reconditi dell’area verde e mossa, seppur dotati di bicicletta, per consegnare il cesto delle pietanze. E ci chiediamo quali indicazioni avranno ricevuto dai destinatari del pranzo volante che li attendono: siamo nel mezzo della Valle dei cani? Terzo pino cipressino a destra, venendo dall’ingresso di Rosa Luxemburg, dopo il campo da calcio quasi regolamentare? Accanto al punto di partenza del calesse per bambini? Sotto l’albero secolare vicino al laghetto in cui abitano grandi pesci e piccole tartarughe?

Roma, Villa Pamphili.  Roma, Villa Pamphili, cesto da picnic di Vivi Bistrot. Roma, Villa Pamphili, cesto da picnic di Vivi Bistrot. Roma, Villa Pamphili, Vivi Bistrot. Roma, Villa Pamphili, Vivi Bistrot.

Non sappiamo esattamente come funzionerà , ma questo servizio che Vivi Bistrot sta mettendo a punto ci fa molto simpatia. Hanno in mente di portare direttamente ai frequentatori del parco che lo richiedono tovaglie e cesti da picnic confezionati con packaging biodegradabile (in cartone) e contenenti succulenti cibi a base di ingredienti biologici.

Se il servizio sta prendendo le ali, i cestini esistono di già e si ritirano nella sede di questo bar-ristorante che si trova all’interno del parco (vicino al ponte che, sorvolando l’Olimpica, ricongiunge le due macro aree della Villa).

Noi ci siamo andati il primo maggio e abbiamo ritirato tre mini cestini con il menu per bimbi: bocconcini di pollo con patatine, un frutto e un succo di frutta (o un latte al cioccolato). Più posate e tovaglioli. Tutto, per comodità , sistemato in un’unica confezione. Costo di ogni cestino: 5,50 euro. Abbiamo dovuto aspettare dieci minuti per la preparazione, il tempo della cottura di patate e pollo. Ma ci è sembrata un’attesa del tutto ragionevole visto l’affollamento del parco e del bar.

Ci sono menu anche per i grandi (vizi a 12 euro, virtù a 9 euro) e non manca la possibilità di prenotare on line (e anche di abbinarci il noleggio di una bicicletta).

La Villa è generosa e l’idea del picnic le è congeniale.

Chi, nonostante questo, non rinuncia al piacere di prepararsi il cestino da solo troverà qui le ricette raccomandate dalla bbc per le colazioni sull’erba.





Lascia un commento

Devi essere registrato e loggato per lasciare un commento.
Vuoi registrarti a Nessundove?