Design Supermaket, la Rinascente


Al piano -1 per comprare un vaso, un libro e un porta sale

di Tempesta
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 4.8/5   Voti: 18

Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente
Copyright la Rinascente.

Design Supermarket
la Rinascente
piano -1
Piazza Duomo
Milano
Orari di apertura
da lunedì a giovedì 9.30 - 21.00
da venerdì a sabato 9.30 - 22.00
domenica 10.00 - 21.00
Ingressi
Corso Vittorio Emanuele
Via San Raffaele
Via Santa Radegonda
ingresso diretto dalla metropolitana M1 Duomo
servizioclienti@rinascente.it
http://www.designsupermarket.it
Guarda la mappa

L’espressione pi√Ļ comune?
“Mancava uno spazio cos√¨ a Milano”.
Anche i pi√Ļ critici riconoscono che “l’assortimento di progetti e idee √® ampio”.
I disfattisti diranno che imita uno spazio newyorkese, può essere. Fatto sta che il nuovo Design Super Market al piano -1 in Rinascente è un luogo interessante. 2000 mq, 200 marchi.

Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente. Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente. Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente. Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente. Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente. Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente. Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente. Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente. Milano, Design Supermarket, la Rinascente. Copyright la Rinascente.

Inaugurato a metà luglio, noi ci siamo stati solo ora.
Ci vuole tempo, il tempo di indugiare fra tazze, bicchieri, tovagliette da colazione, svuotatasche, vasi, piatti e lampade, giochi e oggetti di cui non si indovina la destinazione. Noi abbiamo saltato le valige che poco ci sembravano pertinenti, dove il tema è quasi sempre stare e non andare.

Tante proposte di design nordico. Da Design House Stockholm con Carrie, uno shopping basket a met√† tra una tovaglia di pizzo e un portagerani, alla collezione Black is blue di Anne Black appunto, porcellana dipinta a mano bianca fuori e decorata all’interno, quasi a dire che il meglio spesso non si vede. Abbiamo quasi ceduto alla famiglia di bicchieri Same Same but Different di Muuto e alla semplicit√† di eva solo.
Tanti brand che già conosciamo come Driade, Alessi, Rosenthal, Kartell, Wedgwood e Royal Cophenagen.

Ma molti come noi penseranno che la parte pi√Ļ divertente √® scoprire un oggetto nuovo, che non avr√† l’affettuosa familiarit√† di un elegante servizio Richard Ginori ma fa venir voglia di provare una nuova ricetta, da servire in bicchieri bassi e ondulati, o di tornare a giocare a ping pong.
In ogni caso, che spasso!

In nota:
fermatevi a prendere un caffè al bistrot, riposate e valutate se i bicchierini Seletti tutti stropicciati e colorati sono davvero indispensabili, prendetevi tempo ma non un bicchiere di vino, porzioni davvero avide e prezzi da lounge cafè di grido.

Visualizza a una dimensione maggiore





Lascia un commento

Devi essere registrato e loggato per lasciare un commento.
Vuoi registrarti a Nessundove?