Wonderland, Roma


La tribù dei lettori

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 15

Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland

Wonderland
La tribù dei lettori
Fino al 31 luglio 2008
Dalle 16 alle 19

Laboratori creativi
(per bambini a partire da 3 anni)
Alle 12 (sabato e domenica anche alle 10.30)
Casina di Raffaello
Villa Borghese
Roma
Info e prenotazioni: +39 06 0608
Letture e laboratori sono a ingresso libero e gratuito.

La Casina di Raffaello, ancora fino a fine luglio, coccola i bambini rimasti in città . A mezzogiorno, quando il suono delle cicale stordisce Villa Borghese, una capace animatrice raccoglie un nugolo di bambini intorno a un tavolo e insegna loro ad usare forbici e colla per trasformare fogli e cartoncini colorati in pesci azzurri che nuotano in un mare arancione. Non male per chi è rimasto in città . Il mare manca ma la fantasia sta benissimo, grazie.

 Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland.  Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland.  Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland.  Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland.  Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland.  Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland.  Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland.  Roma, Villa Borghese, Casina di Raffaello, Wonderland.

Per immaginare, leggere e ascoltare la Casina di Raffaello quest’anno non propone solo i laboratori mattutini e l’accogliente sala lettura. A fine giugno sono spuntate fuori dalla ludoteca cinque bianche spaziose tende indiane. Le porte si aprono alle 16 introducendo a comode tane per leggere sprofondati su cuscini, poltroncine e puf e attingendo a una ricca cascata di libri appesi a fili con mollette da bucato. Ogni tenda ospita una casa editrice per l’infanzia: Sinnos, Babalibri, bohem press, Topipittori, Gallucci.

Autori e illustratori, secondo un programma che varia di giorno in giorno, entrano nelle tende per leggere o parlare dei loro libri. E quando non sono loro gli animatori degli incontri, la voce narrante si sposta su un palco di legno all’aperto su cui sono appoggiati bauli che contengono 301 libri, sempre per l’infanzia, considerati impedibili. Ogni giorno una storia rivive.

L’iniziativa ci pare bellissima e l’invito alla lettura seducente, tanto che si vorrebbe tornare bambini per immergersi tra le pagine di un libro colorato e vagare in altri mondi, dimentichi del nostro.

Per la merenda vi ricordiamo la vicina Casina delle rose (anche se questa volta abbiamo notato quanto i piccioni possano essere fastidiosi e che un caffé al tavolo costa 2,5 euro); per una pausa film invece c’è, delizioso come sempre, il Cinema dei Piccoli.

Infine, Villa Borghese propone anche un centro estivo al Bioparco per bambini dai 4 ai 12 anni. Gli appuntamenti sono alla Casina di Raffaello, al Silvano Toti Globe Theatre e al museo Explora. Per informazioni e iscrizioni: il Flauto Magico tel. +39 06 5816816 oppure flautomagico@tin.it.





Lascia un commento

Devi essere registrato e loggato per lasciare un commento.
Vuoi registrarti a Nessundove?