Rurality 2.0 a Bisaccia


Rurality 2.0: arte, nuove tecnologie, radici e culture del territorio

Nessundove - da Woland ci scrive:
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 7

Vi parlo di un festival di nuove arti. Bisaccia è in Alta Irpinia, provincia di Avellino. In Campania campagna. Un luogo, nascosto da Napoli, dal mare, dalla cultura del viaggio, di massa e non.
Rurality 2.0
23.24.25 Luglio 2010
Bisaccia - Avellino
info@interferenze.org
http://www.interferenze.org


Guarda la mappa

Bisaccia, Rurality 2.0.

Un nessun dove, per i molti. Io non sono mai stato a Bisaccia, e non ci andrò il 23, il 24 e il 25 luglio. E faccio male.

Altra Irpinia: la Valle Caudina, meno campagna, orbita esterna dell’agglomerato napoletano. Sono 50 km di distanza. √ą un elettrone esterno, debolmente legato al nucleo Napoli. Napoli ionizzata vede la Valle Caudina diventare un po’ irpina e molto sannita. In Valle Caudina ci sono stato, e a lungo. Anche la Valle Caudina √® un nessun dove.

C’entrano.

Accadde, e accade, che in questi posti sia difficile far emergere un’identit√† nuova, collettiva, radicata nella cultura originale e originale nell’esprimere una nuova cultura. Bisogna che sfondi i muri del conformismo, della paura del nuovo, della patriarcale insicurezza nell’affidare responsabilit√† ai propri figli. Un gruppo di persone hanno tessuto una rete internazionale, che va da Tokio a Helsinki, da Amsterdam a Napoli, e a cui √® riconosciuto una capacit√† sperimentale unica. Attraverso l’arte meno canonizzata e pi√Ļ canonizzabile, l’arte digitale elettronica, esprimono, la loro scelta artistica, attraendo artisti, studiosi, sperimentatori da tutto il mondo in un programma di eventi che ha nessun uguale.

Attraverso la produzione immateriale esprimono la cultura materiale e rurale del luogo, allungando la visione sul futuro che emerge da un passato che si netta e compresso da un presente troppo stretto.

C’entrano perch√© il movimento culturale √® nato in Valle Caudina qualche anno fa, dove si sono tenute le prime edizioni del festival (prima in un tabacchificio dismesso, poi sulla montagna di Mafariello, luogo del lavoro e della povert√† delle donne che andavano, a piedi, a raccogliere le fascine di legna per i forni), che quest’anno, dal 23 al 25 luglio, si terr√† a Bisaccia.

Per le informazioni sul festival e la sua storia.

Segui la pecora.

Visualizza a una dimensione maggiore





Una risposta a “Rurality 2.0: arte, nuove tecnologie, radici e culture del territorio”

  1. Alessandro scrive:

    Grande Massimo!
    Grazie per il supporto

    VA:F [1.9.22_1171]
     Rating: 0 (da 0 voto/i)


Lascia un commento

Devi essere registrato e loggato per lasciare un commento.
Vuoi registrarti a Nessundove?