La Fattorietta


Fattorietta con vista San Pietro

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 2

La Fattorietta

Nel cuore di Roma uno spazio incredibilmente verde dove convivono maiali, pavoni, mucche, cani e gatti. Tanti eventi pensati e organizzati con cura per i bambini.
Per prima cosa, colpisce lo skyline: vedere il cupolone di San Pietro a Roma non è insolito, vederlo spuntare così grande e vicino in un contesto bucolico, sì. Leggi tutto



Eataly Roma


Eataly secondo Roma

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 6

Eataly Roma

In un luogo imponente tutto trasparenze e altezze ha preso casa la creatura di Oscar Farinetti. Alti cibi, alti prezzi, altissima affluenza.
Eataly ai romani piace tantissimo, complice la calura esterna e l'aria condizionata interna di questo centro commerciale di cibi di alta qualitĂ  tutto trasparenze e spazi aperti. Il contesto è imponente, la creatura di Oscar Farinetti ha occupato gli spazi dell'Air Terminal della stazione Ostiense. Leggi tutto



Mia Market


Good news! Mia Market a Via Veneto

di Zenzero
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 8

Mia Market

Piccolo alimentari con gastronomia. Tutto biologico, nella formula prendi paghi e mangi. Sul posto o a casa.
Da pochi giorni Mia Market si è riprodotto anche a Via Marche. In un quartiere ad altissima concentrazione di societĂ  finanziarie, banche e ministeri, affollato di impiegati di giorno e piuttosto desolato la sera, è un’oasi di colore e allegria. Leggi tutto



La Casa del Parco


Una piantina da curare

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 4.8/5   Voti: 4

La Casa del Parco

Laboratori per bambini, pranzo bio per i grandi, verde per tutti. Abbiamo trascorso una giornata alla Casa del Parco di Roma. Ecco come è andata.
"La conoscete la storia della principessa sul pisello?" Inizia con una favola il laboratorio dedicato ai bambini 4-10 anni della Casa del Parco e, passando attraverso la visita dell'orto, finisce con una piantina di piselli in un contenitore ricavato da un cartone di latte. Da portarsi a casa e curare: piccoli ambientalisti crescono. Leggi tutto



Mondi Possibili, i regali di UNHCR


Happy (mais, happy) Christmas

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 4.7/5   Voti: 3

Mondi Possibili, i regali di UNHCR

L'unica plastica consentita è quella riciclata dalle bottiglie del latte. Per il resto Ecotoys propone solo giocattoli in materiali maturali, senza elementi pericolosi, possibilmente educativi. Insomma tutto il contrario dei giochi in plastica, colorati e rumorosi, di quelli che quando si scaricano le pile si temporeggia parecchio prima di sostituirle. L'azienda incuriosisce, si legge sul sito che "ha sede a Fenegrò, un piccolo comune della provincia di Como, in una zona ricca di boschi e prati. Leggi tutto



Il Richiamo del Bosco, B&B a Sala Baganza


Tu lo senti Il Richiamo del Bosco?

di Tempesta
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 4.8/5   Voti: 5

Il Richiamo del Bosco, B&B a Sala Baganza

Natale, il bosco e i dolci da appendere e regalare. Natale ecologico e vegetale, Natale speciale?
Nel bosco iniziano storie piene di risvolti sorprendenti, questa volta il bosco è quello di Carena, vicino a Sala Baganza, dove sabato 17 dicembre si impara a cucinare e confezionare dei dolci regali, anche da appendere all'albero. Si comincia alle 15.30 e si sforna fino alle 19.00, poi tutti a cena. Il costo della lezione, del ricettario e della cena è di 60 euro. Leggi tutto



Christmas Auction da Mia


Per fare una luce ci vuole un cartone

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 7

Christmas Auction da Mia

Questa volta, concentrate in una sera, sono due le cose che ci piacciono: il luogo e l'evento.
MIA è un luogo di cui avremmo voluto parlarvi da un po', perchĂ© ci pare che con la sua presenza riesca a portare una ventata di fresco design nel centro di Roma. Per capirsi, è uno di quei posti in cui le liste nozze acquisiscono originalitĂ . Qui il 25 novembre (dalle 18 alle 21) si tiene Christmas Auction, in occasione di Love Design. Leggi tutto



Seminare il futuro


Andiamo a seminar

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 1

Seminare il futuro

Domenica 16 ottobre si semina. A mano. Per un giorno si esce dalle città, ci si mette abiti comodi e si mettono le mani nella terra per partecipare a un rito antico e collettivo e riscoprire così la prima tappa del cammino dei prodotti naturali che, alla fine, ci ritroviamo nel piatto.
Si aprono per l'occasione i cancelli di undici aziende agricole biologiche e biodinamiche, sparse in tutta Italia (gli indirizzi delle aziende biologiche aderenti all'evento). Leggi tutto

In: Eventi