I dolci di nonna Vincenza, pasticceria siciliana


Nonna Vincenza è atterrata a Roma

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 3

I dolci di nonna Vincenza, pasticceria siciliana

Nonna Vincenza da Agira è arrivata a Roma, passando dagli aeroporti.
Fino a qualche mese fa, per portare di ritorno da un viaggio in Sicilia cannoli appena fatti ci si metteva in coda nel punto vendita dentro lo scalo di Catania. Ora, per i romani, non è più necessario: paste freschissime si trovano nei due nuovi locali di Nonna Vincenza (per inciso, la signora esiste e ha di recente visitato i punti vendita aperti nella capitale) appena inaugurati, uno vicino a Campo de Fiori, l’altro a Monte Citorio. Leggi tutto



Made Bakery


Il paradiso? È fatto di zucchero colorato

di Alu
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 5

Made Bakery

Made Bakery, quando cake design, eco-sostenibilità e qualità 100% italiana si incontrano.
Mettete cinque amici golosi e un pomeriggio primaverile in centro. Aggiungete l'incontro fortuito con un piccolo paradiso di zucchero colorato. Il risultato è un'esperienza strepitosa, fatta di dolci, chiacchiere e sorrisi. Tutto ciò si svolge da Made Bakery, aperto recentemente in via dei Coronari da due giovani e simpatiche ragazze (una architetto, l'altra economista). Leggi tutto



Bakery House


Bakery House: non solo dolci (made in USA)

di Alu
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 4.5/5   Voti: 8

Bakery House

Brunch del weekend, pranzo infrasettimanale e tè pomeridiano? Scegliete voi la formula per assaggiare questo nuovo locale romano. Noi le abbiamo provate tutte ed ecco cosa vi possiamo dire.
Aperto da poco nel cuore del quartiere Trieste, questo piccolo locale ha già riscosso il favore di un pubblico estremamente variegato (dalle ragazzine con il mito di Gossip girl, agli anziani del quartiere che, curiosi, entrano per assaggiare i dolcetti colorati che spiccano dalla vetrina). Leggi tutto



Bar Benaco - Pasticceria e tavola calda


Il miglior risveglio: cornetto o ciambella?

di Zenzero
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 8

Bar Benaco - Pasticceria e tavola calda

Il dilemma al bar Benaco di Roma: da una parte i cornetti formato ridotto, assai raro ordinarne uno solo, dall'altra le ciambelle fritte e rotolate nello zucchero semolato. E voi da che parte state?
Cornetto o ciambella? Una volta questo era il dilemma. Oggi la ciambella sembra caduta un po' in disgrazia, demonizzata come tutte le fritture, anche se a detta dei nutrizionisti è meno dannosa del cornetto, che chissà quali grassi nasconde al suo interno. Leggi tutto



Antica Dolceria Bonajuto


Oltre cent’anni di cioccolato

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 3

Antica Dolceria Bonajuto

La più antica fabbrica di cioccolato in Sicilia vale sempre una sosta. Assaggiare a conservare per l'inverno: al pepe, alla cannella, alla vaniglia, alla maggiorana. Ogni tavoletta è una festa all'Antica Dolceria Bonajuto di Modica.
Peccato di gola o peccato non fermarsi? Nel dubbio, siamo tornati nella dolceria Bonajuto di Modica. Cent'anni dedicati al cioccolato, per servirvi signori. Il primo impatto è olfattivo... Leggi tutto



Caffè pasticceria Marotin


La chiamavano Marotin!

di Tempesta
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 5

Caffè pasticceria Marotin

Era mercoledì pomeriggio, verso le sei. Entra un uomo dall'aria distinta e chiede di Mariangela, lei arriva, lui le passa una ciotola verde acqua e domanda: lo rifacciamo per venerdì? E poi si lascia tentare e aggiunge nove cannoncini alla comanda.
Questo grazioso caffè pasticceria a quel punto ci aveva già conquistati, ma dopo il tè e la torta al limone la scena ci incuriosisce. Leggi tutto



Caminadella dolci


Ho bisogno di zuccheri

di Tempesta
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 2

Caminadella dolci

Torta di pane e cioccolato. Ancora tu? Niente a che spartire con la maggior parte delle colleghe, tutta un'altra storia.
La corte che ospita questo laboratorio di dolci, su cui affacciano le tradizionali case a ringhiera, ben ne rappresenta lo spirito. Lo devi cercare, niente vetrine sulla strada e dolci da spiare. Superato il portone la sorpresa, superata la soglia crollano le illusioni: non me ne andrò da qui a mani vuote e senza un sapore da ricordare. Il nostro la torta di pane e cioccolato, appunto; la scelta è stata facile, o sei per il cioccolato oppure no. Leggi tutto



Bocca di Dama


Dolci per comunicare

di Kinzi@
VN:F [1.9.22_1171]
 Media: 5.0/5   Voti: 6

Bocca di Dama

Siamo tornati nella pasticceria romana Bocca di Dama, a San Lorenzo, tra scatole in cartone, colori pastello e dolci tentazioni.
Ci sono ancora tre oblò per affacciarsi sui pasticcini. È cambiata la disposizione di qualche mobile e c'è qualche elemento d'arredo in più, pezzi di modernariato e un lungo tavolo in legno. Per il resto, Bocca di Dama è uguale a se stessa, tutta dolci, comunicazione e atmosfera retrò. Leggi tutto